Settembre 9, 2022 FarmacistiInAiuto

Rientro a scuola, Farmacisti in aiuto: “Facciamo il pieno al Fondo di solidarietà per l’acquisto di materiale scolastico”

L’inizio del nuovo anno scolastico è alle porte e diventa sempre più imminente il bisogno di acquistare materiale scolastico per i nostri figli: interminabili liste di tutto quello che occorre per mandare i bambini in classe con tutto l’occorrente al suono della prima campanella. Farmacisti in aiuto, da sempre attiva con iniziative sul territorio di Fiumicino, da tempo ha attivato il progetto  ‘Fondo di Solidarietà’, per sostenere famiglie che si trovano in un momento di difficoltà.

“Questo fondo ha l’obiettivo di tendere una mano ai nuclei familiari che non riescono a fronteggiare tutte le spese – spiega Tullio Dariol, Presidente di Farmacisti in aiuto -, incluse quelle scolastiche. Tale iniziativa, infatti, è divisa in tre sotto-progetti: la Spesa solidale da destinare all’acquisto di beni di prima necessità e, genericamente, fare la spesa’ all’interno di supermercati convenzionati, il Ticket solidale da destinare all’acquisto di voucher per effettuare visite mediche specialistiche o esami clinici urgenti presso presidi sanitari con cui abbiamo avviato un partenariato e la Scuola solidale”.

“Quest’ultima – sottolinea il Presidente- è destinata all’acquisto di materiale scolastico per studenti di tutti gli ordini e gradi: libri di testo, vocabolari, cancelleria, zaino, altro materiale necessario”.

“Tutti i rincari che stiamo subendo in questo periodo – conclude Tullio Dariol – stanno gravando moltissimo sulle famiglie. Ma andare a scuola e poterlo fare con il materiale necessario è diritto di ogni bambino. Per questo dobbiamo fare il pieno al Fondo di Solidarietà: per aiutarci ad aiutare chi ne ha veramente bisogno”.

Farmacisti in Aiuto ricorda che tutte le donazioni, anche piccole, che ci vengono fatte possono essere detratte o dedotte dalla dichiarazione dei redditi, ottenendo così un risparmio fiscale che riduce notevolmente l’importo donato.

Per avere ulteriori informazioni, contribuire o sostenere in altro modo i nostri progetti, vi invitiamo a visitare il nostro sito www.farmacistiinaiuto.it, la nostra pagina Facebook /FarmacistiinaiutoOnlus , la nostra pagina sul quotidiano online “Il Faro”, a contattarci via mail  segreteria@farmacistiinaiuto.org oppure contattare la nostra segreteria al 346-4360567

 



Seguici anche su ilfaroonline.it