Ottobre 17, 2016 FarmacistiInAiuto

Mare-Lago-Mare: gli ultimi saranno i primi

Sabato 15 Ottobre si è tenuta la XVIII Edizione della Mare-Lago-Mare. Grande successo per questa manifestazione organizzata dal Club Motori d’Altri Tempi e che ha coinvolto Farmacisti in aiuto come Social Sponsor.

insieme per amatriceLa giornata è iniziata la mattina presto presso il Centro Commerciale Market Da Vinci. Qui le autovetture d’epoca si sono riunite per completare le procedure d’iscrizione e per far ammirare le meravigliose “vecchie signore” ai tanti passanti e curiosi che si sono avvicinati all’area di stallo e partenza.

In questa occasione spazio anche alla solidarietà: Farmacisti in aiuto ha allestito un punto informativo dove i volontari hanno raccontato i progetti avviati, le attività in Italia e all’estero e distribuito materiale. La raccolta fondi in favore di Amatrice ha aperto il cuore di tanti e l’intero importo verrà devoluto al conto del Comune di Amatrice per progetti di solidarietà e ricostruzione sul territorio.

pranzo borgo maccarese

Da qui si è partiti per una serie di prove speciali e a tempo fino ad arrivare al Borgo di Maccarese, nell’area del Castello. Qui, grazi alla splendida giornata e alla partecipazione delle botteghe artigiane del Castello è stato offerto un brunch a tutti i partecipanti. Decine di macchine parcheggiate a ridosso delle mura perimetrali del Castello hanno riportato tutti indietro di 70 anni!

Interviene Angelo Mattiuzzi, Presidente del Club Motori d’Altri Tempi: “Borgo del Maccarese, un borgo rinato. Qui le botteghe ci sono sempre state, si tratta di una rinascita di quella che era la vita di Maccarese di cui chi è nato qui ha memoria. Con queste manifestazioni cerchiamo di fa conoscere  a chi non c’è mai stato, o riportare la conoscenza a chi se ne è dimenticato, del territorio e della sua realtà. Segnale importante anche dalla Maccarese SPA che sta investendo in questo territorio”.

gli ultimi saranno i primiUna breve pausa sotto il sole per poi ripartire alla volta di Bracciano ed Anguillara, lungo strade dai suggestivi paesaggi. Tramonto e cena alla cantina del Castello di Torre in Pietra dove nel menù è stato inserito un piatto di pasta all’amatriciana, per caratterizzare ancora di più l’aspetto solidale della giornata. In finale di serata le premiazioni ufficiali e il premio solidarietà con le tre targhe di Farmacisti in aiuto “gli ultimi saranno i primi”.

Conclude Tullio Dariol, Presidente di Farmacisti in aiuto: “Siamo qui insieme a Club Motori d’Altri Tempi come Social sponsor per accompagnare questa manifestazione che è soprattutto un incontro dove l’amicizia ha sempre un ruolo predominante, lasciando la competizione in secondo piano. Per il terzo anno consecutivo la nostra presenza è un modo per raccontare le attività ed i progetti che realizziamo in Italia e all’estero. Al tempo stesso l’occasione per raccogliere fondi per un progetto specifico: quest’anno la raccolta fondi straordinaria è dedicata al territorio di Amatrice, colpita dal recente terremoto.  Un evento che ci ha colpiti tutti più o meno direttamente”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.